Apre TomStardust Diary

Online il mio nuovo blog personale, per parlare di cinema, libri, musica e tutto ciò che non è inerente al Web Design.

Da tempo sentivo la necessità di un mio spazio personale, un blog dove parlare liberamente di tutte le mie passioni senza dover per forza sottostare ai vincoli di un sito esclusivamente tecnico come TomStardust.com.

Dopo aver annunciato a fine Luglio l’inizio dei lavori, oggi finalmente apre TomStardust Diary.

Mi ha fatto piacere condividere la fase di sviluppo con gli iscritti alla newsletter, che hanno potuto accedere al nuovo blog durante la lavorazione in una sorta di beta privata. Il risultato finale è leggermente diverso dalla bozza grafica che avevo realizzato, ma non si discosta molto dall’idea originale.

Anche questo nuovo blog è realizzato su piattaforma WordPress, ed il template è realizzato interamente da zero. Ho optato per un layout fluido, mettendo in evidenza il post più recente e riservando sulla barra laterale uno spazio a YouTube: è innegabile che i video siano sempre più parte integrante della rete.

Per gli amanti dei browser preistorici, ho continuato a supportare anche IE6. Ci sono però delle png trasparenti, angoli arrotondati tramite CSS per Firefox e Safari, ed alcuni effetti al mouseover.

Se avete voglia di seguirmi in questa nuova avventura, tra recensioni di film, libri, musica e concerti, con qualche escursione a cavallo tra notizie di cronaca e tecnologia, mi trovate su TomStardust Diary.

Tommaso Baldovino

UX/UI Designer di Firenze, appassionato di tecnologia e accessibilità, esperto di WordPress, blogger, gamer e amante della fotografia.

Un commento su “Apre TomStardust Diary”

  1. Auguri vivissimi al nuovo blog (Nuovo nonostante l’importazione degli articoli dal precedente su splinder). E molti complimenti per il tema grafico, che spero renderai disponibile per il download come già stardust.