Il nuovo sito del W3C

Un importante redesign per il sito del W3C, attualmente in beta.

Aggiornamento: il 13 Ottobre 2009 è stata pubblicata definitivamente la nuova versione del sito del W3C, non più in beta.

Il W3C ha da poco presentato la nuova versione del proprio sito, ancora in fase di sviluppo. Si tratta di un aggiornamento importante e doveroso, che va ben oltre il semplice restyling grafico. Potete vedere il nuovo sito all’indirizzo beta.w3.org.

La prima cosa che ho notato è il layout fluido, che continua a supportare elegantemente risoluzioni fino a 800×600. Il menu di navigazione inserito nella colonna sinistra è a larghezza fissa, mentre il resto del sito si adatta alla finestra del browser.

C’è uno slider JavaScript per le notizie in homepage e nel complesso il risultato è molto più ordinato rispetto a prima: è stato fatto anche un notevole lavoro di riorganizzazione dei contenuti. Sono cambiate inoltre le pagine della documentazione, come potete vedere nel caso delle specifiche XHTML 1.0.

Essendo una beta non mancano problemi, ma la direzione mi sembra quella giusta. Volendo cercare un difetto non sono molto convinto dell’ordine degli elementi nella pagina: il menu di sinistra appare prima del contenuto principale.

Se volete dare il vostro contributo, trovate maggiori informazioni su questa pagina. Ci sono anche alcune indicazioni per dei task da svolgere all’interno del sito, come cercare un tutorial HTML o la pagina dell’archivio news. Qualsiasi feedback inviato al W3C sarà ben accolto.

Tommaso Baldovino

UX/UI Designer di Firenze, appassionato di tecnologia e accessibilità, esperto di WordPress, blogger, gamer e amante della fotografia.

4 commenti su “Il nuovo sito del W3C”

  1. Sono d’accordo sull’inversione di contenuti e menu a sinistra: poteva essere evitata. Per quanto riguarda il layout fluido, giusto usarlo ma almeno potevano fissare un min-width per il blocco del contenuto centrale.

  2. A me sinceramente non dispiace, ed almeno supporta gli standard ed è accessibile. Ad oggi noto che lo slide in js è scomparso. Io credo che il menù di sinistra, essendo un menù secondario ma comunque molto importante, debbe essere presente prima del contenuto principale, ma per ovviare al problema di tenere il contenuto principale troppo in basso nella pagina (senza css o per screen reader ovviamente) inserirei al top della pagina un menù nascosto nella normale visualizzazione grafica per accedere direttamente al menù 1, menù 2, contenuto pagina, footer ecc).
    Un solo commento in generale: ERA ORA! :-)