Le novità di WordPress 2.5

La versione 2.5 di Wordpress analizzata nei dettagli, dall’interfaccia alle nuove funzionalità, con un’occhio di riguardo per i problemi di compatibilità.

La prossima versione di WordPress si propone di introdurre numerose novità rispetto al passato, con un consistente aggiornamento. Al momento è uscita la seconda Release Candidate, e pur non essendo la versione definitiva garantisce già una buona stabilità.

I cambiamenti sono molti e riguardano soprattutto la parte amministrativa. Non ci saranno grandi rivoluzioni se siete esclusivamente dei lettori, ma se possedete un blog WordPress è bene che conosciate la Release 2.5 prima di installarla.

La nuova interfaccia

Wordpress 2.5 navigation

La prima cosa che ha attirato la mia attenzione è la nuova interfaccia dell’amministrazione. E’ stato effettuato uno studio di usabilità da Happy Cog, la Web Agency di Jeffrey Zeldman, il che è già un’ottima garanzia.

Tra le novità più evidenti c’è un nuovo menu orizzontale suddiviso in due sezioni: una più evidente sulla sinistra per le funzioni più usate, ed una seconda sulla destra per le impostazioni generali che vengono modificate meno spesso.

Anche la pagina per la scrittura di un post è cambiata, lasciando in evidenza solo i campi più importanti per poter pubblicare un post immediatamente.

Wordpress 2.5 write post

Le nuove funzioni

Oltre alla nuova interfaccia, ecco le funzioni più rilevanti che sono state introdotte in WordPress 2.5:

  • Bacheca (dashboard) personalizzabile
  • Possibilità di avere l’editor di testo in modalità full-screen
  • Flash uploader per caricare più file insieme e creare gallerie di immagini
  • Plugin upgrade automatico
  • Gestione delle tag
  • Supporto ai Gravatar senza necessità di plugin aggiuntivi
  • Minori velocità di caricamento

Compatibilità

Il punto critico di WordPress 2.5 è la compatibilità. Al momento non sono stati rilevati problemi con i temi esistenti, le nuove funzioni (ad esempio i Gravatar integrati) non vengono semplicemente sfruttate se il tema non le prevede.

I plugin invece potrebbero creare diversi problemi. Visto che è cambiata l’interfaccia dell’amministrazione, molti dovranno essere aggiornati dai rispettivi autori.

Trovate a questo indirizzo una lista dei plugin compatibili.

Conclusioni

La versione ufficiale di WordPress 2.5 uscirà molto presto, questione di giorni. Se volete aggiornare la vostra installazione il mio consiglio è di testare tutto in locale, con XAMPP se avete un PC o MAMP se usate Mac OS. Installate gli stessi plugin che avete online, il vostro tema, e verificate che tutto funzioni. A questo punto sarete pronti per aggiornare il vostro blog.

Aggiornamento del 30 Marzo 2008: WordPress 2.5 è stato appena rilasciato ufficialmente, potete leggere il post introduttivo sul sito ufficiale e scaricarlo direttamente dalla pagina download.

Tommaso Baldovino

UX/UI Designer di Firenze, appassionato di tecnologia e accessibilità, esperto di WordPress, blogger, gamer e amante della fotografia.

10 commenti su “Le novità di WordPress 2.5”

  1. Ciao Tom,
    ho smanettato :) ora basta sono stanca,
    questo post però domani me lo leggo con calma
    credo che mi servirà.
    Buon week end

  2. buongiorno tom
    mi complimento con te per il template che hai realizzato a mari e avvero bellisimooo impostazioni perfette..chi sa se un giorno riusciro a farli di sana pianta anche io..in ogni caso so dove leggere
    ti auguro un buon weekend

  3. Grazie per aver elencato le principali novità Tom, comunque per una mia maggiore sicurezza aggiornerò le mie installazioni dalla 2.5.1
    più che altro anche per i plugin, molti di quelli che uso non sono stati adattati alla 2.5

  4. Ora che nel frattempo è uscita ufficialmente la nuova 2.5 la ho provata su un blog “minore” e l’ho trovata davvero ottima. Tra le nuove funzionalità mi piacciono particolarmente la possibilità di uploadare più file contemporaneamente e la nuova interfaccia, specialmente per l’amministrazione dei widget. Infine è stata una magnifica introduzione la possibilità di gestire e modificare i tag, funzione della quale si sentiva parecchio la necessità in precedenza (si doveva ricorrere a laboriosi artifici direttamente tramite phpmyadmin).

  5. Grazie per le informazioni proverò ad installare gli aggiornamenti, sono curioso di testare le novità.