pannello di controllo




Sei qui: Homepage » apple » Macbook Air e le altre novità Apple

16 gennaio 2008 - Autore:

Macbook Air e le altre novità Apple

Non esiste blog di informatica che non abbia almeno accennato alle novità Apple rivelate ieri, durante il Keynote di Steve Jobs tenuto a San Francisco.

Visto che non ho alcun interesse ad aggiungermi alla lista senza dire niente di nuovo, questo articolo vuole essere una mia analisi del nuovo Macbook Air e degli altri prodotti Apple, aperta come sempre anche ai vostri pareri.

Macbook Air

Macbook AirCosa dire del nuovo portatile ultra-sottile? Senza dubbio è un oggetto rivoluzionario, ma per diversi motivi non sono sicuro del suo successo, soprattutto fuori dagli USA. E’ un computer riservato ad un pubblico ben preciso, che ha bisogno di spostarsi spesso ed ha una buona disponibilità economica, ma certe mancanze si fanno sentire.

Apple ha deciso di puntare decisamente verso il mondo wireless, ma da noi è difficile trovare una connessione Wi-Fi disponibile. Pensate ai luoghi in cui sarebbe possibile connettersi ad internet nella vostra città: non mi stupisco se oltre al router di casa vi viene in mente al massimo l’aereoporto o qualche albergo. Ricordatevi che il Macbook Air non ha la porta Ethernet, niente connessione via cavo quindi.

E’ carente anche per quanto riguarda le Usb: una sola spesso potrebbe non bastare.

Applausi invece per quanto riguarda il trackpad multitouch. Lo stesso principio dell’iPhone applicato ad un portatile: fantastico. Sono rimasto senza parole vedendo la possibilità di andare avanti e indietro sulle pagine di Safari con un semplice gesto.

Insomma, questo nuovo portatile è un oggetto probabilmente di nicchia, per persone che hanno già un computer e possono permettersene uno nuovo esclusivamente per gli spostamenti. Non sarebbe possibile altrimenti, soprattutto pensando all’hd che arriva al massimo ad 80Gb.

Time Capsule

Lo ammetto, è una novità che mi ha attirato non poco. Un hard disk esterno senza fili può essere veramente comodo, soprattutto se è possibile condividerlo tra più computer e si possiede un portatile.

Il problema è uno solo: il prezzo. 300€ per 500Gb sono troppi, così come 500€ per 1 Terabyte. Sinceramente preferisco affidarmi ad un’unità di archiviazione più economica, e con l’iMac non ho tutta questa necessità di eliminare i cavi.
iPod Touch small

iPhone e iPod Touch

Per quanto riguarda l’iPhone l’aggiornamento è stato limitato, quello che invece mi interessa è l’iPod Touch. Tra i vari software adesso ha anche Mail, Maps, Stock, Meteo e Notes. Un gran bell’oggetto, ma la Apple poteva risparmiarsi di far pagare l’aggiornamento a chi lo possiede già.

Sto pensando di comprarmelo ma ho ancora qualche riserva, soprattutto pensando all’arrivo dell’iPhone in Italia.

Noleggio Film su Itunes Store

Di solito non mi soffermo più di tanto sulle feature a pagamento e non ho mai acquistato niente sull’iTunes Store, ma la possibilità di noleggiare film non è affatto malvagia. Il download può essere gestito con comodità, e non c’è nemmeno bisogno di riportare il dvd come da BlockBuster. Ne seguirò gli sviluppi, visto che il noleggio in Italia non è ancora possibile.

Spero con questo articolo di avervi dato alcuni spunti di riflessione sulle novità presentate dalla Apple. Non so dirvi se la grande attesa sia stata ripagata, è comunque notevole l’attenzione che il mondo della mela sta continuando ad attirare. Dite la vostra nei commenti!

3 Commenti a “ Macbook Air e le altre novità Apple ”

  1. Il Macbook Air è la Smart dei portatili. Ok, devi avere in garage un’altra vettura.

    Ma l’HD esterno fa anche da AirPort, o sbaglio?

  2. Se parli di TimeCapsule, effettivamente non è chiaro se il disco sia visibile direttamente. Insomma, non è affatto detto che ci si possa fare altro che il backup… (quindi ho capovolto la domanda: ma la nuova base airport fa anche da disco esterno a tutti gli effetti?)

    Comunque, visto che la sostanza è la stessa, direi che è il MB Air è la “spider” dei portatili… ;-)

Scrivi un commento


Menu secondario

feed

categorie

archivio

twitter e blog personale

Twitter

TomStardust Diary - Il mio blog personale