Nuovo Asus Eee Pc 900: risoluzione più alta

Alla scoperta della nuova versione dell’Eee PC Asus: 1024x600px per navigare senza problemi.

Asus Eee PC 900Dopo aver espresso i miei dubbi sulla risoluzione ad 800x480px dell’Eee PC per navigare su internet, ancora grazie ad Orangeek scopro una bella novità della Asus. Tra qualche mese infatti (metà 2008) potremo trovare in vendita la nuova versione del portatile, sempre di dimensioni ridotte, ma con uno schermo da 8.9″ e risoluzione di 1024x600px che risolve tutti i problemi.

Con questa novità sciolgo definitivamente le riserve che avevo su questo oggetto, che diventa sempre più interessante. Tra le altre novità l’aumento della RAM ad 1Gb, l’hard disk SSD che potrà arrivare fino a 12Gb e l’autonomia di 3 ore.

Ovviamente tutto questo comporterà un aumento di prezzo, che da 299€ arriverà a 399€, ma se le promesse saranno mantenute l’Eee PC 900 di nuova generazione avrà ottime carte per imporsi sul mercato. Non arriverà mai alla pari dei notebook più grandi (e più cari), ma sicuramente sarà un’ottima soluzione per avere un computer con sè senza dover preoccuparsi troppo dell’ingombro.

Qualcuno potrà obiettare che esisono in commercio portatili più capienti e performanti a 500€, ma il vero punto di forza dell’Eee PC sono le dimensioni. Cosa ne pensate? Lo comprereste? Io inizio seriamente a pensarci.

Aggiornamento del 27 Marzo 2008: le ultime notizie sulla versione a 8.9″ dell’Eee PC sono ancora più interessanti. Il nuovo modello avrà un display touchscreen mantenendo lo stesso prezzo annunciato: 399€.

Le caratteristiche definitive si conosceranno comunque solo al momento dell’uscita, tra l’altro si parla sempre più insistentemente di una versione con Windows XP affiancata a quella Linux. Non resta che attendere l’estate.

Per maggiori approfondimenti su questo aggiornamento vi rimando a Punto Informatico.

Aggiornamento del 1° Aprile 2008: le voci sull’argomento si smentiscono e si aggiornano continuamente, niente touchscreen per la futura versione dell’Eee PC. Resta solo da aspettare qualche annuncio ufficiale, considerando che sempre dalla Asus verrà lanciata anche una versione Desktop, con un PC ridotto ai minimi termini.

Aggiornamento del 17 Aprile 2008: finalmente sono arrivate le conferme ufficiali. L’Eee PC 900 sarà equipaggiato con 1Gb di ram sia nella versione Linux che in quella con Windows XP. L’hard disk sarà da 20Gb su Linux, da 12Gb su Windows. Inoltre la webcam integrata arriverà a 1.3 megapixel e il trackpad sarà multitouch, con funzioni simili a quello brevettato da Apple.

Tommaso Baldovino

UX/UI Designer di Firenze, appassionato di tecnologia e accessibilità, esperto di WordPress, blogger, gamer e amante della fotografia.

11 commenti su “Nuovo Asus Eee Pc 900: risoluzione più alta”

  1. Dico solo che ho ritardato l’acquisto dell’eee perché mi aspettavo, dato il successo che ha avuto, l’uscito di una nuova versione. Dunque, credo proprio che l’ordinerò immediatamente (appena esce!), visto che la mia esperienza personale con l’eee è stata gradevole, figuriamoci con questo aumento della risoluzione.

  2. Io credo che con questo nuovo eee pc l’ASUS esce dal target a cui è indirizzata la versione da 7″.
    Non lo comprerei perchè a mio parere cade il fattore convenienza.
    Appunto perchè una persona come me che di certo non lo ha comprato per giocarci, guardare film elaborare foto o disegnare in Autocad non ha bisogno della versione nuova.
    Onfine ho notato che le dimensioni sono cambiate…il tutto e leggermente più grande e quindi ingombrante, non eccessivamente però.
    Ciao a tutti.

  3. Appetibile come modello, il prezzo dovrebbe scendere almeno di 50 euro, allora si che lo compro subito…diversamente no.

  4. Alla fine ho comprato il 700. Vedremo con il 900. Lo scopo non è quello del primo computer, ma di un ‘Internet device’ con cui collegarmi, lavorare in treno…. E poi il bundle Tim a 399 con il modem Wireless di Huawei, quando solo questo costa 200 euro, lo rende davvero conveniente.
    L’inconveniente maggiore con la risoluzione attuale ? Le pagine che ‘scappano sotto’, il che è una seccatura se scompaiono anche io comandi…

  5. Post aggiornato con le ultime notizie: la nuova versione dell’Eee PC avrà 1Gb di ram e 12 o 20Gb di hard disk.

  6. mi dispiace ma con i 400 euro cade il fattore convenienza. Per quanto riguarda le dimensioni sono quasi identiche al modello precedente(credo che prenda qualke millimetro…). è un buonissimo prodotto, nn lo metto in dubbio, ma se era destinato come pc a basso costo , con la versione da 400 euro(ragazzi 800 mila lire)..non sono uno scherzo! se ne comprano di portatili piu perforanti con quella somma. vabbe, però le dimensioni lo rendono un pò unico: quindi credo ke sia un ottimo acquisto, solo che ribadisco nuovamente il concetto dell’aumento eccessivo del prezzo fino a 400 euro, e non credo che in futuro scenda(anzi con le richieste che ci sn credo il contrario!)

  7. Mi sembra che asus abbia fatto un ottimo prodotto. L’unica perplessita’ riguarda l’autonomia della batteria che con il modello 701 dura 3 ore (dichiarato dalla casa) mentre con questa versione maggiorata dovrebbe durare molto meno con la stessa batteria.

  8. Un panino con il prosciutto costa 3 euro, ma c’è il costo del pane e quello del prosciutto (oltre che del prepararlo). Windows costa più di Linux (:>). Quindi il problema vero non saranno i 100 euro in più (display più grande, molta più memoria 12 o 20 Giga secondo il S.O., webcam a risoluzione superiore)ma anche il software di dotazione.
    p.s.: quanto costano gli smarthpone di Apple, Nokia, Samsung…?

  9. Io ne ho visto uno con 160 gb di hd e 1 gb di ram, sempre della asus e della serie Eee Pc…era sul depliant di euronics mi pare e costava sulle 299 euro…possibile mai ?