Orari e percorsi dei mezzi pubblici con Google Transit

Incredibile ma vero, Firenze insieme a Torino è la prima città italiana ad usufruire di Google Transit.

Di cosa si tratta? E’ un servizio molto comodo per chi vuole spostarsi con i mezzi pubblici. Partendo dall’interfaccia di Google Maps, dopo aver specificato indirizzo di partenza e di arrivo, è possibile visualizzare i percorsi degli autobus conoscendo anche gli ipotetici orari.

Dico ipotetici perchè almeno a Firenze è impossibile trovare un autobus puntuale, ma questo è un altro discorso..

Comunque sia, per quanto riguarda l’efficienza di Google Transit non posso che dare un parere positivo. I tragitti dei mezzi sono corretti e sembra veramente un bel servizio.

Adesso ci vorrebbe una sua diffusione anche nel resto d’Italia e delle tariffe agevoli da parte dei gestori telefonici per poter accedere al sito tramite cellulare. Chiedo troppo?

Tommaso Baldovino

UX/UI Designer di Firenze, appassionato di tecnologia e accessibilità, esperto di WordPress, blogger, gamer e amante della fotografia.

5 commenti su “Orari e percorsi dei mezzi pubblici con Google Transit”

  1. Evidentemente non è stato ancora trovato un accordo con le altre città italiane, a Firenze è l’ATAF che fornisce i dati a Google.

  2. Ciao, sono passati anni e ancora Milano sul transit non si vede… -_-

    Mi sapete dire come mai?
    Atm che non vuole?

    Esiste l’applicazione iAtm oppure ATM Mobile a seconda del device, ma fatta da modomodo srl che è sinonimo di appl brutte e lente. Come mai non si mettono sul transit???
    Qualcuno lo sa?

    Grazie e ciao…