Slidecake: Flash slider + giveaway licenze

Presentazione di un nuovo slider Flash con contest/giveaway per vincere due licenze gratuite.

Slidecake è uno slider Flash realizzato da Filippo Lughi di FlepStudio. Personalizzabile tramite un file XML esterno, consente di inserire in una pagina web un oggetto sicuramente di impatto e facilmente personalizzabile.

Chi segue questo blog da tempo sa che molto spesso ho avuto posizioni critiche nei confronti della tecnologia Flash, ma come sempre capita in queste situazioni i problemi principali si hanno quando viene utilizzata male e senza attenzione. Non è questo il caso, perché il prodotto di Filippo è di tutto rispetto.

Sito ufficiale: Slidecake

Intervista all’autore

Ho voluto approfittare dell’occasione per intervistare Filippo con un paio di domande sull’argomento Flash: esistono ormai numerose possibilità per realizzare slideshow e slider in JavaScript, perché cercare soluzioni diverse? Ero curioso di conoscere una prospettiva differente dalla mia e condividerla con chi ha i miei stessi dubbi.

Perchè utilizzare Flash invece di JavaScript per uno slider? Quali sono i vantaggi?

Risposta: Prima di tutto non voglio dire che Flash è meglio di Javascript o viceversa. I vantaggi di usare uno slider in Flash a mio avviso sono i seguenti:

  • Nessun problema di compatibilità cross browser
  • Impieghi meno tempo ( per SlideCake ad esempio basta agire sul file XML esterno per apportare modifiche )
  • Puoi usare qualsiasi tipo di font, basta “embeddarla” nell’SWF
  • Per SlideCake non è richiesta alcuna conoscenza di codice di programmazione
  • Inserisci contenuti video in pochi e semplici passi
  • E’ più performante
  • Per principianti di Flash e di Javascript sicuramente con Flash se la cavano in pochi passi
  • Per chi ha le prime basi può creare i contenuti grafici e animati direttamente all’interno di Flash. Basta pensare che si possono creare delle MovieClip animate e SlideCake le carica direttamente ( agendo da file XML esterno )
  • Crei una galleria di immagini multi dimensionale in pochi passi
  • Per chi usa Photoshop o Fireworks può creare un layout diverso per ogni slide con Photoshop, un semplice import in Flash, convertirlo in MovieClip, la segnali nel file XML ed il gioco è fatto
  • Può diventare una slideshow con timer ( sempre agendo nel file XML ) non solo di immagini ma di tutti i contenuti che supporta ( quindi immagini esterne, videos, SWF esterni, testo, MovieClip in libreria di Flash, ecc…)
  • Per chi conosce Actionscript, può personalizzarla in modo immediato in quanto SlideCake è sviluppato rispettando le buone regole della Object Oriented Programming e quindi è estremamente modulare
  • Personalizzare le grafiche non implica conoscenza di alcun codice di programmazione

Per quanto tempo pensi che avrà ancora senso utilizzare Flash?

Risposta: Per quanto tempo di preciso non so: non me lo sono mai chiesto perchè non vedo per quale motivo dovrebbe essere rimpiazzato. Da programmatore posso dire che se avessi il paraocchi o fossi prevenuto nei confronti di una tecnologia allora a mio parere dovrei cambiare mestiere.

Personalmente sviluppo con tutte le tecnologie Flash platform ( Flash, Flex, Air ) , sviluppo qualche volta con Javascript e Jquery, sviluppo con PHP e mySQL. Il tutto dipende da quello che devo realizzare, certe cose meglio ottenerle con Flash, altre con Javascript. Per applicazioni web importanti con un carico di interattività rilevante non esiste tecnologia migliore della Flash platform.

Chiudo col discorso mobile. Android o Objective C ? Blackberry o iPad ? Sono scelte, ma credo e sono ottimista che il Flash Player sarà presto inserito anche nei device della Apple.

Licenze omaggio – Contest

Metto a disposizione di tutti gli interessati due licenze per utilizzare Slidecake: per ottenerne una non dovete fare altro che lasciare un commento su questo post, magari spiegando perché vi interessa.

Le due licenze saranno estratte tra tutti i partecipanti che scriveranno un commento entro la mezzanotte di lunedì 28 Febbraio 2011.

E’ fondamentale utilizzare una e-mail valida: i due vincitori saranno annunciati con un aggiornamento su questo post martedì 1 Marzo 2011 e saranno contattati via e-mail.

Tommaso Baldovino

UX/UI Designer di Firenze, appassionato di tecnologia e accessibilità, esperto di WordPress, blogger, gamer e amante della fotografia.

6 commenti su “Slidecake: Flash slider + giveaway licenze”

  1. Sembra molto interessante e soprattutto ben fatto! Non sono del tutto convinto che possa sostituire uno slider jQuery, almeno per ora, ma sono sempre stato un grande stimatore di flash, e spero davvero che ci sia ancora posto per lui nel futuro del web!

    PARTECIPO!

  2. Perchè realizzo spesso slider in jQuery e per un paio di volte potrei riposarmi :D e poi, non avendo dimestichezza con il Flash, mi chiedo: visto che questo Slidecake pare ben fatto, perchè non provare? ;)

  3. Mi sembra veramente ben realizzato questo slider! Prediligo ciò che con jQuery viene realizzato, ma quando qualcosa è “oggettivamente” ben fatto, perchè non integrarlo nei nostri progetti? Questo flash mi sembra ottimo!

  4. Ho fatto una veloce analisi, e devo dire di essere daccordo con Tommaso.
    Generalmente script in Flash presentano molti contro, tra cui l’accessibilità, la non facile customizzazione, la pesantezza (con relativa lentezza di caricamento) ma soprattutto il problema SEO. Anche se è vero che Flash non è per Google un grosso problema, come un tempo, bisogna saperlo usare a dovere… un pò lo stesso discorso che vale per siti web html+css (cross-browser e retrocompatibilità, accessibilità, seo…. non sono cose automatiche, ma bisogna sempre conoscerne i “segreti”).
    Non mi dispiacerebbe testarlo su qualche nuovo sito.

  5. Ritengo questo Slidecake davvero interessante!
    Non mi dispiacerebbe affatto provarlo!
    …anche per vedere di carpirne qualche “segreto”; non posso infatti certo affermare di essere uno sviluppatore… ho progettato qualche applicazione Flash, ma solo a livello di hobby autodidatta; un progetto come quello proposto è per me assolutamente off-limits: le mie conoscenze di actioscript non arrivano (…eranno?) mai a tanto!
    Studiarmelo un po’ non potrebbe certo farmi male…
    E poterlo usare sarebbe comunque una festa per gli occhi anche se non dovessi capirci nulla…

  6. Vincono le licenze i commenti 1 e 4: complimenti a Gershom e a Marco! Riceverete le informazioni via mail a breve :)