pannello di controllo




Sei qui: Homepage » accessibilità » Uno Screen Reader per i test

mar 12 2009

5

Uno Screen Reader per i test

Tutto il necessario per effettuare dei test con uno screen reader sul proprio computer.

Utilizzare uno screen reader per i test sul proprio computer è fondamentale: se non ne avete mai sperimentato uno vi consiglio di farlo. E’ difficile rendersi conto di cosa voglia dire finchè non si prova personalmente.

Come effettuare dei test?

Proprio in questi giorni ha parlato dell’argomento anche Roger Johansson, citando due interessanti articoli in inglese che spiegano dettagliatamente i passi da seguire:

Le istruzioni sono semplici, anche perchè i software da utilizzare sono gratuiti. Personalmente vi consiglio JAWS, quello più diffuso, che può essere usato gratuitamente in sessioni di 40 minuti.

Questo il necessario:

  1. Una virtual machine per avere un ambiente di test isolato dal resto, che può essere facilmente messo in standby e ripristinato quando serve
  2. Un browser che supporti le WAI-ARIA, come Firefox 3 o il futuro Internet Explorer 8
  3. Una configurazione ideale dello screen reader scelto, per la quale vi consiglio di seguire il link segnalato in precedenza

Cosa pensano gli utilizzatori di screen reader?

Sperimentare il funzionamento di uno screen reader può servire anche a capire meglio i risultati del sondaggio di WebAIM, effettuato con circa 1100 utenti.

E’ un documento importante per comprendere le caratteristiche di un sito accessibile. Non sempre è facile trarre conclusioni univoche, perchè ogni utente ha le sue preferenze personali, ma alcuni dati sono indicativi: basti pensare che Flash è stato considerato un ostacolo difficile da comprendere dal 71.5% dei partecipanti, e che il 76% usa i titoli (headings) per muoversi nelle pagine.

La qualità dei vostri siti potrebbe migliorare anche con delle piccole modifiche: perchè non fare un test con uno screen reader?

Usi Twitter?

Twitter

Ti è piaciuto questo post?

Segnalalo su Twitter, aiutami a spargere la voce!

 

5 Commenti a “ Uno Screen Reader per i test ”

  1. Ottimo… metto il link da parte per tornarci su in futuro.

    Peccato però che non sia possibile avere uno screen reader simile alle versioni portable dei normali web browser

  2. Mi piacerebbe provare, ottimo link

  3. Ciao, intanto rispondo ad Engelium, che diceva:

    Peccato però che non sia possibile avere uno screen reader simile alle versioni portable dei normali web browser

    Questo non è del tutto esatto, nel senso che è possibile scaricare uno screen reader in versione portable, parlo di NVDA portable. Ti rimando al sito di sviluppo italiano
    http://www.nvda.it
    E’ uno screen reader open source, certo non paragonabile a jaws, ma buono per i test.
    Io sono non vedente e da non vedente posso dire di trovare utilissimi i tag headings, oltre a vari altri elementi su cui non mi dilungo perché si potrebbe andare avanti per ore su quali siano gli elementi migliori in una pagina web per chi naviga con uno screen reader…
    A presto!

  4. @ Leonardi Paolo

    Grazie mille per la segnalazione… sarà sicuramente il primo che comincerò ad usare nel prossimo lavoro … sarà un buon modo di avvicinarsi a questa tematica :)

Scrivi un commento


Menu secondario

feed

categorie

archivio

extra

Twitter

TomStardust Diary - Il mio blog personale