WordPress 3.2, PHP e jQuery

La versione 3.2 di Wordpress introduce alcune novità da testare prima del prossimo aggiornamento.

Aggiornamento del 5 luglio 2011: è uscita la versione 3.2 di WordPress!

E’ stata rilasciata la versione beta 2 di WordPress 3.2, con alcune importanti novità. In attesa dell’uscita della release definitiva è stata inviata una comunicazione agli sviluppatori con l’invito a fare dei test: ci saranno infatti alcuni cambiamenti rilevanti, ed è bene che siano noti a tutti coloro che usano WordPress soprattutto in ambito lavorativo.

Requisiti minimi: PHP 5.2.4 e MySQL 5.0.15

Il primo fattore da considerare è il cambiamento dei requisiti minimi per l’installazione di WordPress. Dalla versione 3.2 in poi sarà necessario avere installati sul server PHP 5.2.4 e MySQL 5.0.15.

Questo potrebbe causare problemi con alcuni servizi hosting che utilizzano ancora la versione 4 di PHP: non è un caso così raro come si potrebbe pensare. Al momento di aggiornare a WordPress 3.2 ricordatevi di controllare la configurazione del vostro hosting in modo da evitare sorprese.

Aggiornamento a jQuery 1.6.1

Un’altra novità rilevante è l’aggiornamento della versione di jQuery inclusa in WordPress. Si passa da jQuery 1.4.4 alla 1.6.1, con un salto di ben due major release.

Tra le novità più importanti, la versione 1.5.0 e le successive non consentono più l’utilizzo di selettori del tipo [property=value], ma è necessario utilizzare la forma [property=”value”].

Inoltre nel passaggio a jQuery 1.6.0 e versioni successive il metodo .attr() è stato sostituito da .prop(): in alcuni casi sarà quindi necessario modificare il codice, ed alcuni plugin potrebbero dare degli errori se non aggiornati di conseguenza.

Chi interessano queste novità?

Se siete tentati di sorvolare su queste novità, potreste avere delle brutte sorprese al momento dell’aggiornamento a WordPress 3.2, quando uscirà la versione finale. Ovviamente i diretti interessati a questo cambiamento sono gli sviluppatori di plugin e temi, ma anche se non siete dei programmatori e state semplicemente utilizzando WordPress per i vostri progetti, vi raccomando di provare ad installare in locale la beta 2 e controllare che tutto funzioni.

Per effettuare dei test sui vostri siti di sviluppo potete scaricare la versione beta 2 di WordPress 3.2 a questo indirizzo.

Tommaso Baldovino

UX/UI Designer di Firenze, appassionato di tecnologia e accessibilità, esperto di WordPress, blogger, gamer e amante della fotografia.

Un commento su “WordPress 3.2, PHP e jQuery”